HOWTO: Cache Out X, elimina la cache del Mac

1 minute read

L’utilizzo di applicazioni e browser quali Safari, Firefox, Opera & C. utilizzano per il loro normale funzionamento delle cartelle nel sistema come supporto di memorizzazione di file utilizzati per la navigazione. L’insieme di queste informazioni è la cosiddetta “cache”.

Con il continuo utilizzo queste cartelle si riempono di dati con la conseguenza di occupare molto spazio su disco ed a volte di rallentare anche le prestazioni del sistema. Cache Out X fa al caso tuo! Infatti il suo scopo e proprio quello di eliminare la cache contenuta nelle varie cartelle del sistema, liberando così GB di spazio.

Qui di seguito l’interfaccia di questa applicazione:

cache_out_x Cache Out X ha un’interfaccia minimalista semplice ed intuitiva :)

Una volta avviata l’applicazione non devi fare altro che selezionare le cartelle da ripulire e premere il tasto “Clean”. Attendi qualche minuto (a seconda della quantità di dati da eliminare) ed il gioco è fatto.

Cache Out X cancella Cache, History e Cookie. Se vuoi mantenere il tuo sistema sempre pulito da questi file puoi anche importare l’applicazione in modo che ti pulisca la cache ad ogni login, mettendo il segno di spunta su “AutoClean at login”

Al momento in cui scrivo l’ultima versione è la 5.0.5 ed e compatibile sia con PPC ed Intel con un sistema maggiore al 10.5.6. Personalmente la uso senza problemi in Snow Leopard.

Inoltre Cache Out X è gratuita e sono ben accette le donazioni per portare avanti il progetto.

Buona pulizia! :)


Tags:

Categories: ,

Updated:

Leave a Comment