wake me up when september ends.

less than 1 minute read

Bellissima canzone. Una delle preferite di Vasco. Un testo bellissimo. Ecco il video (versione live).

Ma il significato di questo post è un altro. La canzone è solo una copertura. Ripensandoci non più di tanto. Oggi è il primo di settembre. L’estate è finita e come lei tutte le cose finiscono. Noi non abbiamo il potere di non farle finire, ma abbiamo il potere sul come farle finire. Molte persone non lo capiscono, se ne fregano. Vivono in “un’eterna” stupidita e demenzialità. Poi quando sono in gruppo… ecco che la “stupidita di gruppo” regna sovrana! C’è chi lo ha definito “cameratismo femminile”, se ovviamente il gruppo e composto da donne. Beh le definizioni sono molteplici, non sprechiamo il tempo a definire qualche cosa che non vale la pena definire. Però c’è una questione molto importante. Ognuno è libero di fare quello che vuole, e di questo ne sono comunque certo.

Io scelgo di “dormire”. Svegliatemi quando settembre è finito. Magari qualche cosa è cambiato.

PS: vorrei chiarire una cosa. NON CE L’HO CON NESSUNO IN PARTICOLARE! OK? :)

Leave a Comment