born to be…

2 minute read

Nato per essere.. simpatico, bravo, anarchico, divertente, scherzoso, testa di cazzo, passone (colui che se ne passa :), stupido, deficiente, stronzo, bravo amante (si colui che mette le corna.. allora?!?), il migliore, schiavo, maleducato, intelligente, disponibile, umile, infedele, coglione, ritardatario (moolto), scalmanato, aperto, altruista, depresso, menefreghista, fascista, violento, egoista, razionale, pieno di vita, antipatico, buono, studioso, ottimo fidanzato, socievole, ignorante, fancazzista (colui che non fa un cazzo), lavoratore, cattivo, furbo, frettoloso, sognatore, solitario, boro (molti di voi non lo capiranno), opportunista, ipocrita, comunista, libero, il peggiore, educato, logico, testardo, prepotente, carino, orgoglioso, fedele, equilibrato, infame, pazzo, ottimo amico, irrazionale, serio, chiuso, contento, triste, incazzato nero, leader, vendicativo, realista, fedele, democratico, calmo… etc etc etc.

Ce ne sarebbero troppi di aggettivi per descrivermi o per descrivere una persona che ha vissuto un quarto di secolo meno uno (spero che la matematica non sia un problema). Forse alcuni potrebbero essere forti o forse no. Non me ne frega un cazzo, ma sono stato tutte queste cose dette precedentemente, anche solo per un secondo. E’ più che normale. 30 aprile…1983, un giorno come tanti, un sabato come tanti, un tardo pomeriggio come tanti. Ecco cosa succedeva quel giorno:

  • Si e dimesso il governo Fanfani - Forse martedì (3 maggio 1983) sciolte le Camere
  • Il 30 aprile del 1883 moriva Edouard Manet, il classico che fu definito “volgare” e “anarchico”
  • Suore rapinate fuori dalla banca, droga in cambio di radio rubate (non erano extracomunitari!)
  • Covo di BR al gianicolense: due terroristi arrestati dalla digos
  • Visita del presidente Petrini a “Pipa EXPO ‘83”
  • Ore 20 al Palazzo dello Sport all’EUR di Roma si esibiranno Gianni Morandi ed Eric Clapton
  • Su Italia1 alle 20:30, “Il principe guerriero”
  • La Ferrari torna al vertice con Arnoux
  • Tensione tra le due Germanie: Honecker non va più all’Ovest
  • Il 30 aprile del 1945 muore Hitler

L’oroscopo del Toro del 30 aprile 1983:

Giorno: se rivedete oggi per la seconda volta una persona che vi interessa, resterete un po’ delusi. Non abbiate fretta a giungere a delle conclusioni ed insistete. Sera: già ora siete disposti a giudicarla diversamente.

Un giorno come tanti altri con cronaca, politica, stronzate, storia. Quel giorno però successe una cosa diversa da tutti gli altri giorni, una “disgrazia” per chi ha conosciuto, mi conosce e mi conoscera! :)

24 anni… vissuti bene, alla grande, con problemi, gioie, con alti e bassi (molto alti e mooolto bassi). Ritornassi indietro farei tutte le stesse identiche cose che ho fatto. Oggi sono io, sono quello che sono, quello che sono diventato, quello che questi 24 anni mi hanno portato ad essere. Non mi frega niente la gente che pensa di me, sono fiero di essere quello che sono. Va bene, va bene, così!

Concludo… sono nato per essere tutte queste cose, ma la cosa più importante e che…

born to be… diegor!!!

ps: se avete qualche altro aggettivo da attribuirmi, ditelo pure. Provvedero ad aggiungerlo! Saranno messi in grassetto. :)

pps: un regalo pequeño de mi amiga española, Fani! Gracias!

Leave a Comment