Er Maestro!

2 minute read

Si proprio lui! Franco Califano (Califfo, Maestro o Professore.. chiamatelo come volete!) stasera sarà al Country Cafe per eseguire uno dei suoi concerti.

Ho sempre sentito le sue canzoni in modo superficiale, giusto le più famose, come lo si fa per molti cantanti (con Vasco questo non è mai successo!). Solo un po’ di tempo fa (otto, nove mesi?!?) ho deciso di acquisire la sua discografia (comprata regolarmente eh!! ;P ) e l’ho iniziata ad ascoltare. Ogni tanto ho voglia di ascoltare un nuovo cantante (anche quelli snobbati), per poi giudicarlo, criticarlo, per sentire nuova musica ed aprire la mente a nuovi testi. Così ho fatto con lui.


«L’amore non è che si cerca. Capita»

La reazione è stata totalmente diversa rispetto a quelle avute con altri cantanti. Come per le canzoni di Vasco, anche con le sue basta veramente poco per amarle/odiarle. O ti colpiscono o te ne freghi. Alcune sue canzoni mi sono state vicine in molti momenti, altre invece le associo a dei ricordi (belli o brutti non ha importanza), ma quello che conta è che quando senti una qualsiasi canzone per la prima volta, devi rimanere colpito. Di puttanate in giro se ne sentono tante.. ma quelli sono testi per vendere album. I cantautori se ne fregano di scrivere testo per vendere. E’ sufficiente scrivere con il cuore (o con lo stomaco, come il nostro Vasco), scrivere esperienze, scrivere cose VERE che la vendita viene da se.

Incontriamoci nella mia anima e vi convincerò…

Alle persone piace trovare nelle canzoni un rifugio, un angolo in cui stare in pace, poter piangere, ridere o rilassarsi. E questo puoi farlo solo con questo tipo di canzoni. Franco, per quanto mi riguarda, lo fa. Ovviamente non c’è solo lui, ma questo post è tutto per lui. Un domani forse scrivero qualche cosa su altri cantautori.

Il Franco che ho “conosciuto” non è quello che tutti “conoscono” perché visto al reality show music farm. No, non è lui. Non ha avuto una vita tranquilla (e chi è che ce l’ha?!?), ha fatto le sue cazzate e le sue esperienze. Dunque non sopporto le persone che dicono (lo stesso dicasi anche per Vasco): “Non mi piace, perchè fa schifo come persona! E’ viscido!”. Come sento questa risposta, neanche rispondo.. non ne vale la pena.

Ora basta.. parliamo di questa sera. Dunque avete capito che mi piace Franco. Durante la vacanza a Madrid (dal 2006-12-30 al 2007-01-07) io e il mio amico Francesco (Rossi) abbiamo rincoglionito letteralmente Simone (quello del blog qui accanto) sia con Franco, Vasco, Renato etc. al punto che al nostro ritorno è stato lui ad organizzare la serata al Country! :)

io, Simone, Francesco e Chiara (Madrid 2007)

Per la serie.. “o te piace, o te piace!”. Ha prenotato per 3 la cena di stasera e via con il concerto del Califfo! Grazie Simone! :) Domani se avrò voglia (più che altro se sarò vivo) scrivero due righe sulla serata di questa notte!

Ultimissima cosa… prima di giudicare, ascoltate, ascoltate, ascoltate. Quando avrete elementi a sufficienza, giudicate! Questo è un piccolo consiglio, non valido solo nella musica.

Leave a Comment